Includi: tutti i seguenti filtri
× Soggetto IT

Trovati 252 documenti.

Mostra parametri
La bambina giurassica
0 0 0
Libri Moderni

Vinci, Vanna

La bambina giurassica / testo e illustrazioni di Vanna Vinci

Milano : Mondadori, 2019

Abstract: Vista da fuori Vannina sembra una bambina sicura di sé e molto giudiziosa, ma sotto sotto nasconde tante piccole paure e una passione incontenibile: i dinosauri! Sa tutto di loro, li disegna in continuazione e li colleziona sotto forma di pupazzi. Cosa succederebbe se riuscisse, con una parola magica, a farli apparire davvero? Età di lettura: da 6 anni.

La bambina che parlava ai libri
0 0 0
Libri Moderni

Benni, Stefano <1947- >

La bambina che parlava ai libri / Stefano Benni ; illustrazioni di Gianluca Folì

Ed. speciale fuori commercio

Milano : Feltrinelli, 2019

Giulia Gonzaga Colonna tra Rinascimento e Controriforma
0 0 0
Libri Moderni

Oliva, Mario

Giulia Gonzaga Colonna tra Rinascimento e Controriforma / Mario Oliva

Milano : Mursia, 2019

Abstract: «Iulia Gonzaga, che dovunque il piede /volge, e dovunque i sereni occhi gira, / non pur ogni altra di beltà le cede, /ma, come scesa dal ciel dea, l'ammira.» (Ludovico Ariosto, Orlando furioso, XLVI, 8) Giulia Gonzaga (1513-1566), celebrata da Ludovico Ariosto come la più bella donna d'Italia, divenne, tredicenne, duchessa sposando l'anziano Vespasiano Colonna, il più potente signore di Roma, padrone della Campagna Romana, feudatario del Regno di Napoli. Fu regina di una corte dove fece rivivere lo splendore di un Rinascimento ormai prossimo al tramonto. Perse poi ducato e ricchezze, e si rifugiò nella religione dedicando tutto il resto della sua vita all'organizzazione clandestina del nascente movimento riformista italiano. L'opera offre ai lettori la storia di Giulia, una storia ricca di colpi di scena e di grandi avvenimenti, movimentata come un romanzo di avventure. Il testo è corredato da una serie di appendici, storiche, artistiche e letterarie, che aiutano a definire meglio il personaggio e a metterne in risalto il valore sullo sfondo delle luci e delle ombre di Rinascimento e Controriforma. (Con inserto fotografico)

Dove abita il diavolo
0 0 0
Libri Moderni

Musneci, Marzia

Dove abita il diavolo / Marzia Musneci

Milano : A. Mondadori, 2019

Vietato calpestare le rovine
0 0 0
Libri Moderni

Appetito, Andrea

Vietato calpestare le rovine : racconti / Andrea Appetito

[Milano] : Effigie Edizioni, c2019

Fa parte di: Stellefilanti

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: "Un pianeta è esploso. Il nostro. Era un caleidoscopio impazzito e i suoi frammenti vagano e si confondono nello spazio. Arrivano fluttuando e vengono rilevati dagli strumenti della mente narrante immagini, arrivano suoni, arrivano storie. Incuranti del tempo cronologico, si salvano documenti della memoria che spaziano dal contemporaneo ai secoli oscuri, a un improbabile futuro. I racconti di questo libro si susseguono legati l'uno all'altro in modo organico come una catena impossibile da spezzare. Ogni anello del puzzle s'identifica col suo riferimento a un luogo geografico, ognuno permeato da una costante atmosfera gotica in cui i sentimenti umani non bastano alla sopravvivenza e in cui tutto sembra perduto. Andrea Appetito scava nell'archeologia delle sue invenzioni raccontando ancora, come in 'Tomàs', il suo precedente romanzo, la nebbia in cui ci troviamo, l'orrore della perdita di orientamento, la distruzione dei nostri valori. il paradosso è che la catastrofe è già avvenuta. Il disperato messaggio dell'autore grida come sia forse ancora possibile evitarla." (Massimo Bucchi)

La casa degli sguardi
0 0 0
Libri Moderni

Mencarelli, Daniele <1974- ; poeta>

La casa degli sguardi : romanzo / Daniele Mencarelli

Milano : Mondadori, 2018

Abstract: Daniele è un giovane poeta oppresso da un affanno sconosciuto, una malattia invisibile all'altezza del cuore, o del cervello. Si rifiuta di obbedire automaticamente ai riti cui sembra sottostare l'umanità: trovare un lavoro, farsi una famiglia... la sua vita è attratta piuttosto dal gorgo del vuoto, e da quattro anni è in caduta precisa come un tuffo da olimpionico. Non ha più nemmeno la forza di scrivere, e la sua esistenza sembra priva di uno scopo. È per i suoi genitori che Daniele prova a chiedere aiuto, deve riuscire a sopravvivere, lo farà attraverso il lavoro. Il 3 marzo del 1999 firma un contratto con una cooperativa legata all'ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. In questa casa speciale, abitata dai bambini segnati dalla malattia, sono molti gli sguardi che incontra e che via via lo spingeranno a porsi una domanda scomoda: perché, se la sofferenza pare essere l'unica legge che governa il mondo, vale comunque la pena di vivere e provare a costruire qualcosa? Le risposte arriveranno, al di là di qualsiasi retorica e con deflagrante potenza, dall'esperienza quotidiana di fatica e solidarietà tra compagni di lavoro, in un luogo come il Bambino Gesù, in cui l'essenza della vita si mostra in tutta la sua brutalità e negli squarci di inattesa bellezza. Qui Daniele sentirà dentro di sé un invito sempre più imperioso a non chiudere gli occhi, e lo accoglierà come un dono. Con la lingua precisa e affilata del poeta, Daniele Mencarelli ci offre con grazia cruda il racconto coraggioso del rifugio cercato nell'alcol, della spirale di solitudine, prostrazione e vergogna di quegli anni bui, e della progressiva liberazione dalla sofferenza fino alla straordinaria rinascita.

Teorema dell'incompletezza
0 0 0
Libri Moderni

Callieri, Valerio

Teorema dell'incompletezza / Valerio Callieri

Milano : Feltrinelli, 2017

Abstract: Due fratelli indagano sulla morte del padre, ex operaio Fiat ucciso nel suo bar di Centocelle durante una rapina. A raccontare è il più giovane, che scopre una misteriosa dedica in codice – “Non lasciarmi sola, Clelia1979” – sul retro di una cornice. Si apre così uno spiraglio sul passato insospettabile del padre. Dietro all’immagine del barista ironico e tifoso della Roma emerge uno sconosciuto segnato da segreti e contraddizioni che affondano negli anni della contestazione e della lotta armata. Tito, il primogenito, di quel passato è certo: ha raccolto con scrupolo le prove che dimostrano come il padre abbia sempre fatto la scelta più onorevole, dalla parte dello Stato. Il minore invece, tormentato dai dubbi, si trova a fare i conti con il fantasma del padre, che gli appare in forme e visioni sempre più allucinate per dire la sua storia e mostrare una strada verso la possibile verità sul suo omicidio. I due fratelli – che da anni non si parlano, schierati su versanti ideologici opposti – sono costretti a collaborare, diffidano l’uno dell’altro, si rinfacciano colpe, si passano alcune informazioni ma ne omettono molte altre. Il maggiore, un poliziotto convinto protagonista dei fatti avvenuti alla Diaz e a Bolzaneto, è aiutato dall’accesso a documenti riservati dei servizi segreti attorno agli anni di piombo; il minore ha al suo fianco due amici scalcagnati e irresistibili. E poi c’è Elena, un’hacker che lo accompagna con intuito e rigore matematico nella ricerca dell’assassino, sciogliendo la sua cronica incapacità di decidere e spingendolo oltre l’indolenza e la paura. Per svolte inaspettate, supposizioni e disvelamenti, la domanda “chi ha ucciso il padre?” trascina il lettore in un groviglio di colpe e responsabilità dove, in un crescendo hitchcockiano, sembra impossibile giungere alla verità. E, più che mai, essere in grado di dimostrarla. Valerio Callieri, al suo esordio, dà prova di uno stile personalissimo, ironico e denso, costruendo un romanzo carico di tensione, conflitti, colpi di scena, eppure vivo del desiderio di ridere e amare. Un’indagine che colpisce dritto al cuore dei nostri ieri e dei nostri domani. Abbiamo bisogno di stupidi sorrisi per dimenticare il tempo.

Stringendo un colorato nulla tra le mani
0 0 0
Libri Moderni

Metta, Agnese

Stringendo un colorato nulla tra le mani : 19 luglio 1943-4 giugno 1944 / Agnese Metta

s. l. : s. n. : Tipolito Tamari), (Bologna, stampa 2016

Rais
0 0 0
Libri Moderni

Perotti, Simone

Rais / Simone Perotti

[Milano] : Frassinelli, 2016

Tracce migranti
0 0 0
Libri Moderni

Biani, Mauro

Tracce migranti : Vignette clandestine e grafica antirazzista / Mauro Biani ; testi e infografiche di Carlo Gubitosa e Antonella Carnicelli ; contributi di Franco Pittau Presidente onorario del Centro Studi e Ricerche IDOS ; Giusi Niccolini Sindaco del Comune di Lampedusa e Linosa

Bologna : Associazione Culturale Altrinformazione, stampa 2015

Abstract: L'immigrazione, il razzismo e i popoli in fuga raccontati dalle matite di Mauro Biani, autore di satira sociale a tutto tondo che unisce l'attività come vignettista per "Il Manifesto" all'impegno professionale come educatore in un centro specializzato per la disabilità mentale. Lo sguardo disincantato e libero di Biani racchiude nello spazio di una vignetta umanità e tragedia, battute graffianti e poesia, arte e politica, bestialità e speranza. Un racconto illustrato dei complessi problemi legati all'integrazione dei migranti in Italia, realizzato anche con gli strumenti del "data journalism" e la rielaborazione grafica dei dati di realtà raccolti nel "Dossier Immigrazione" IDOS/UNAR e nelle statistiche ufficiali, dove si conta oggettivamente ciò che spesso viene misurato da pregiudizi soggettivi.

Terre ospitali
0 0 0
Libri Moderni

Terre ospitali : il gusto dell'accoglienza / GAL Castelli Romani e Monti Prenestini

Milano : Trenta, stampa 2015

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
Il ritorno del drago blu
0 0 0
Libri Moderni

Stilton, Geronimo

Il ritorno del drago blu / Geronimo Stilton

Milano : Piemme, 2015

Un uomo temporaneo
0 0 0
Libri Moderni

Perotti, Simone

Un uomo temporaneo / Simone Perotti

[Milano] : Frassinelli, 2015

Ai bordi di un quadrato senza lati
0 0 0
Libri Moderni

Onofrio, Marco

Ai bordi di un quadrato senza lati / Marco Onofrio

Milano : Marco Saya Edizioni, c2015

Poesia contemporanea
0 0 0
Libri Moderni

Poesia contemporanea : dodicesimo quaderno italiano / a cura di Franco Buffoni

Milano : Marcos y Marcos, stampa 2015

Abstract: Sette giovani autori di poesia italiana contemporanea - Maddalena Bergamin, Maria Borio, Lorenzo Carlucci, Diego Conticello, Marco Corsi, Alessandro De Santis, Samir Galal Mohamed - ciascuno presente con una raccolta autonoma preceduta da esauriente introduzione critica. Sette piccoli libri di poesia racchiusi in un unico volume a illustrare le nuove scuole o tendenze della giovane poesia italiana. Prefazioni di Mario Benedetti, Stefano Dal Bianco, Gian Ruggero Manzoni, Fabio Pusterla, Niccolò Scaffai, Emmanuela Tandello.

Un giorno di gioia
0 0 0
Libri Moderni

Picca, Aurelio

Un giorno di gioia / Aurelio Picca

[Milano] : Romanzo Bompiani, 2014

Abstract: Dopo la scomparsa del padre, il giovane Jean vive con la madre Tilda nel castello, la residenza di famiglia che Tilda ha ereditato dai genitori. La famiglia materna è un concentrato di anomalie, tramandate ai molti figli. I privilegiati sono Tilda e Attila, il più piccolo, ma gli altri fratelli, capitanati dall'avido primogenito Marcello, per non impugnare un testamento che li taglia fuori dalla proprietà della sontuosa dimora di famiglia, ottengono da Tilda la promessa di un rimborso, che le costa caro e che cambia radicalmente la sua vita. Tilda infatti entra in un altro mondo, quello della malavita. Una follia, la sua, che si manifesta anche nel modo in cui ha educato il figlio, vestendolo e truccandolo come una femmina, come una maschera. II piccolo Jean assiste alle imprese della madre comprendendo solo in parte ciò che avviene. La sua visione del mondo è parziale e infantile, deformata dai miti familiari di lusso, ricchezza, perfezione. Lui ama i profumi, i fiori, i colori. Ma quando i crimini di Tilda cominciano a venire a galla, la situazione precipita sul giovane, imponendo una sequenza allucinata in cui la realtà s'impone con tutta la sua forza.

Federico Barbarossa e la battaglia di Monte Porzio Catone
0 0 0
Libri Moderni

Radulovic, Jennifer

Federico Barbarossa e la battaglia di Monte Porzio Catone : lo straordinario piano militare del 1167 / Jennifer Radulovic ; [introduzione di Franco Cardini]

Milano : Jouvence, 2014

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Migliaia di fanti, centinaia di cavalieri schierati all'orizzonte per muovere alle armi e la terribile consapevolezza di essere in minoranza. Un nobile a cavallo, vessilli alla mano, tra una morte virile e una gloriosa scelse il coraggio e mentre incitava i suoi all'attacco, si levarono canti cristianissimi. Il coraggio pagò e fu il trionfo. E questa la sintesi più appassionante delle fonti che narrano di quel 29 maggio 1167 in cui le milizie romane schierate con papa Alessandro III cedettero all'impeto travolgente delle esigue truppe dell'Imperatore, presso Monte Porzio Catone. Una sola grande discesa in Italia, un unico piano militare eccezionale per chiudere uno alla volta tutti i fronti: gli indisciplinati Comuni lombardi, lo spregiudicato imperatore bizantino, i facinorosi Normanni di Sicilia e un pontefice risoluto che non voleva cedere a un braccio di ferro apparentemente inesauribile. Aveva tutti contro Federico Barbarossa in quell'annata infuocata destinata a chiudersi con un colpo di scena, in una società bellicosa e aggressiva, fatta di macchine d'assedio, mura turrite e guastatori di professione. Questa è la storia di una delle più straordinarie operazioni strategiche di Federico Barbarossa.

Nello sguardo del lupo
0 0 0
Libri Moderni

Brandolini, Alessio

Nello sguardo del lupo : poesie / Alessio Brandolini

Milano : La vita felice, 2014

Dai buchi neri all'adroterapia
0 0 0
Libri Moderni

Curceanu, Catalina Oana

Dai buchi neri all'adroterapia : un viaggio nella fisica moderna / Catalina Oana Curceanu

Milano : Springer, 2013

Libera tavola
0 0 0
Libri Moderni

Buonomini, Lorenzo - Manni, Jacopo

Libera tavola : Ricette d'autore dalle terre confiscate alle mafie / Lorenzo Buonomini, Jacopo Manni ; con contributi di Andrea Camilleri, Rita Borsellino, Roy Paci, Allan Bay, Giulio Cavalli e tanti altri

Milano : Terre di mezzo, c2013

Abstract: Ottimi ingredienti coltivati sulle terre confiscate alle mafie sono combinati in preparazioni originali e tradizionali insieme: dalle maglie siciliane al pesto trapanese al pancotto di cavolo nero, mozzarella di bufala e crema di patate, dal timballo di caserecce ai fagottini primavera ripieni di verza viola con crema di cicerchie. Sette menu tematici promuovono in modo divertente e gustoso la lotta alla criminalità organizzata direttamente nel piatto. In più le ricette e i ricordi di chi si è speso in prima persona contro la cultura mafiosa. Scrittori, giornalisti, uomini e donne di spettacolo, politici, ma anche chef stellati, ci hanno regalato piatti speciali che hanno per protagonisti i sapori della legalità.