Arte è libertà? Censura e censori al tempo del web
0 0 0
Libri Moderni

Beatrice, Luca

Arte è libertà? Censura e censori al tempo del web

Abstract: Vietare le mostre di Paul Gauguin perché si suppone abbia avuto rapporti sessuali con minorenni. Rimuovere un dipinto di Balthus perché sarebbe un inno alla pedofilia. Trattare i disegni di Egon Schiele alla stregua di materiale pornografico. Sono solo gli episodi più eclatanti del nuovo oscurantismo censorio che colpisce oggi l'arte visiva, proprio mentre i social, dove chiunque può scrivere e pubblicare ciò che vuole, oscurano dipinti e fotografie di nudo. E quando non basta ci si mette di mezzo la politica, con il caso delle statue coperte durante la visita di Hassan Rouani in Italia nel 2016.


Titolo e contributi: Arte è libertà? Censura e censori al tempo del web / Luca Beatrice

Pubblicazione: Roma ; Cesena : Giubilei Regnani, 2020

Descrizione fisica: 128 p. ; 17 cm

Serie: Saggistica

ISBN: 9788898620869

Data:2020

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Saggistica
Nota:
  • Genere: Sistemi digitali per la vita quotidiana

Nomi: (Editore)

Soggetti:

Classi: 701.03 BELLE ARTI E ARTI DECORATIVE. Effetti delle condizioni e dei fattori sociali (21)

Luoghi: Roma ; Cesena

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2020

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
MARINO ADULT 701.03 BEA MA-33630 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.