La piccola sarta di Kabul
0 0 0
Libri Moderni

Tzemach Lemmon, Gayle

La piccola sarta di Kabul

Abstract: Quando il regime talebano si installa a Kabul, Kamela è ancora una ragazza. Affronta terrorizzata le nuove, spietate regole della dittatura: divieti, doveri, ma soprattutto nessun diritto per le donne. Per Kamela e le sue sorelle inizia una vita d’inferno, in cui non le è più permesso passeggiare da sola, studiare, lavorare. L’Afghanistan conosce un nuovo Medioevo. E quando la crisi sociale si trasforma in crisi economica sono in molti a fuggire all’estero. Ma Kamela sceglie di restare a Kabul per aiutare le sorelle. Decide di sfidare il regime e inizia un’attività proibita: una sartoria clandestina. Crea una scuola di cucito e salva la sua famiglia e altre donne dalla fame. Quando l’ONU scopre l’attività segreta di Kamela, le offre di allargare la sua attività. Così Kamela diventa una delle prime e più importanti donne imprenditrici dell’Afghanistan.


Titolo e contributi: La piccola sarta di Kabul / Gayle Tzemach Lemmon ; traduzione di Cristina Volpi

2. ed

Pubblicazione: Milano : Sperling & Kupfer, 2011

Descrizione fisica: XXV, 221 p. ; 22 cm.

ISBN: 9788820050559

Data:2011

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: Saggi

Nomi: (Editore) (Autore) (Traduttore)

Soggetti:

Classi: 958.1046092 STORIA. AFGANISTAN. 1991- . Persone (21)

Luoghi: Milano (IT)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2011

Sono presenti 1 copie, di cui 0 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
CIAMPINO ADULT 958.104 TZE CP-34969 Su scaffale Disponibile
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.