Community » Forum » Recensioni

L' anno della lepre
0 1 0
Paasilinna, Arto

L' anno della lepre

Milano : Iperborea, 1997

Abstract: Il libro narra le stravaganti e spesso esilaranti peripezie del giornalista di Helsinki Vatanen che, dopo avere investito una lepre, la cerca, la cura e decide di sparire con lei nei boschi della Finlandia. Si trasforma così in un vagabondo che parte all'avventura, senza fretta e senza meta, sempre accompagnato dalla sua lepre come irrinunciabile talismano.

1486 Visite, 1 Messaggi

L'anno della lepre è uno dei pochi libri che ti tiene incollato dalla prima all'ultima pagina, qualunque cosa stia facendo o debba fare, il libro ha la precedenza assoluta. Una storia a tratti inverosimile, almeno per il nostro criterio di giudizio "meridionale", che nasconde un ricco patrimonio di sentimenti umani, espressi attraverso comportamenti apparentemente discordanti, ma legati da un filo rosso impercettibile e al contempo indistruttibile. Paasilinna, con la sua sensibilità tutta finlandese - che non tutti vogliono, o riescono a capire - si conferma un autore straordinario, forse di nicchia, ma da consigliare a chiunque, per i grandi insegnamenti che sa offrire

  • «
  • 1
  • »

1209 Messaggi in 1148 Discussioni di 96 utenti

Attualmente online: Ci sono 4 utenti online