Community » Forum » Recensioni

Rosa bianca
5 1 0
Innocenti, Roberto

Rosa bianca

Cornaredo (Milano) : La Margherita, 2016

Abstract: La storia si svolge nell'inverno 1944-45 nella parte orientale della Germania. La bambina è un personaggio di fantasia e il suo nome è stato scelto in quanto evoca la Rosa Bianca, un gruppo di studenti che si opposero in modo non violento al regime della Germania nazista. Essi avevano capito ciò che altri volevano ignorare. Furono uccisi tutti per volere dei giudici ordinari di Monaco

991 Visite, 1 Messaggi

Accompagnata da un'illustrazione tendente alla realtà, Roberto Innocenti guida con inquieta armonia la drammatica narrazione che queste pagine avvolgono a sé.
Persino un fiore o un colore può spengersi dinanzi alle continue atrocità commesse dal genere umano.

  • «
  • 1
  • »

1210 Messaggi in 1149 Discussioni di 96 utenti

Attualmente online: Ci sono 4 utenti online