Trovati 29 documenti.

Corvi d'inverno
Attenzione! Questo è un titolo extra-sistema

Heinrich, Bernd

Corvi d'inverno / Bernd Heinrich ; presentazione di Sabrina Bigi ed Enrico Alleva

Padova : F. Muzzio, \1992!

  La  gatta, Shozo e le due donne
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Tanizaki, Junichiro

La gatta, Shozo e le due donne / Junichiro Tanizaki

Torino : Angolo Manzoni, [2006]

  Il  mio cane Tulip
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ackerley, Joe Randolph

Il mio cane Tulip / J. R. Ackerley ; traduzione e cura di Giona Tuccini

Roma : Voland, 2007

Abstract: Il letterato inglese J.R. Ackerley non avrebbe mai immaginato di diventare un amante dei cani fino a quando, ormai avanti con gli anni, incontra Tulip, una femmina di pastore tedesco che decide di prendere con sé. L'uomo inaspettatamente si affeziona alla cagnetta scoprendo con lei il rapporto ideale cercato invano per anni. Il mio cane Tulip è il racconto agrodolce di sedici anni di vita condivisa, e allo stesso tempo una profonda e sottile riflessione sul precario equilibrio alla base di ogni legame affettivo.

La gatta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Colette <1873-1954>

La gatta / Colette

Ginevra ; Milano : Skira, 2015

Timbuctu
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Auster, Paul

Timbuctu / Paul Auster ; traduzione di Massimo Bocchiola

Torino : Einaudi, [2006]

Abstract: Abituati a viaggiare insieme sulle strade americane, Willy, poeta giramondo, e Mr Bones, cane dalla spiccata intelligenza, vengono separati dai freddi giochi del destino. Mr Bones dovrà imparare a cavarsela da solo e a difendersi anche da chi sembrerà volerlo aiutare. Così continuerà a fuggire, finché in lui si farà strada la convinzione di poter raggiungere Willy a Timbuctù, terra favolosa dove uomini e cani parlano la stessa lingua e conversano da pari a pari. Che cosa sia davvero Timbuctù, Mr Bones non lo sa, a parte qualche frase sibillina buttata lì da Willy nei suoi discorsi di poeta maledetto e infaticabile clochard. Eppure è proprio in quel luogo che un brutto giorno il poeta se n'è andato lasciando solo il fedele quadrupede.

  L' arte di correre sotto la pioggia
3 1 0
Materiale linguistico moderno

Stein, Garth

L' arte di correre sotto la pioggia / Garth Stein ; traduzione di Federica Merani

Casale Monferrato : Piemme, 2009

Abstract: Mi chiamo Enzo. Adoro guardare la TV, soprattutto i documentari del National Geographic, e sono ossessionato dai pollici opponibili. Amo il mio nome, lo stesso del grande Ferrari, anche se d'aspetto non gli assomiglio per niente. Però, come lui, adoro le macchine. So tutto: i modelli, le scuderie, i piloti, le stagioni... Me lo ha insegnato Denny. Denny è come un fratello per me. Per sbarcare il lunario lavora in un'autofficina, ma in realtà è un pilota automobilistico, un asso, anche se per ora siamo in pochi a saperlo. Perché lui ha delle responsabilità: deve prendersi cura della sua famiglia e di me, perciò non può dedicarsi interamente alle gare. Eppure è un vero campione, l'unico che sappia correre in modo impeccabile sotto la pioggia. E, credetemi, è davvero difficile guidare quando c'è un tempo da cani: io me ne intendo. Tra noi è stato amore a prima vista. Ne abbiamo passate tante, negli anni che abbiamo trascorso insieme. Ci sono stati l'incontro con Eve, la nascita di Zoè, il processo per il suo affidamento... Ah, ho dimenticato di dirvi una cosa importante: sono il cane di Denny, e questa è la mia storia.

  Il  compito di un gatto di strada
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Oggero, Margherita

Il compito di un gatto di strada / Margherita Oggero

Torino : Einaudi, 2009

Abstract: Dopo una gioventù on the road, Rossana è diventata una gatta condominiale: ha trovato rifugio in un cortile torinese, insieme ai suoi cuccioli, coccolata dalla portinaia Aurora e dalla vedova Esposito. A scombussolare le sue giornate ci pensa Ramon lo sciupagatte, bellissimo e fiero, con il brillio dei suoi occhi verde-semaforo e il sorriso abbagliante a ventotto denti. Compagno infedele e padre decisamente assente, una mattina, prima di sparire del tutto, Ramon le confida il suo segreto: è un discendente del mitico gatto del Cheshire - lo Stregatto di Alice nel paese delle meraviglie - e ha ereditato il potere di rendersi invisibile, o quasi... Rossana dovrà scegliere tra i loro cuccioli l'erede giusto, trasmettergli il segreto e soprattutto imporgli di portare a termine il Compito. Inizia così l'avventura di Ruggine, catapultato verso il Nord contro la sua volontà, alla ricerca del luogo in cui dovrà assolvere l'importante missione. Tra mille peripezie e pericoli di ogni sorta, incontra Odradek, la strana creatura letteraria balzata fuori da un racconto di Kafka e, da quel momento, suo inseparabile compagno d'avventure. Attraverso l'esaltante scoperta della letteratura, e qualche incontro inaspettato, Ruggine e Odradek affronteranno un vero e proprio viaggio nella complessità del mondo, in cui il calore dell'amicizia sarà la vera rivelazione.

  L' uomo che ascolta i cavalli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Roberts, Monty

L' uomo che ascolta i cavalli / Monty Roberts ; prefazione di Lawrence Scanlan ; [traduzione di Roberta Zuppet]

Milano : Rizzoli, 1998

Abstract: Dietro la storia raccontata ne L'uomo che sussurrava ai cavalli c'è una vita vera: quella di Monty Roberts, un americano che ha dedicato ai cavalli tutta la sua vita, fin da quando, tredicenne, si offrì per andare a catturare puledri selvatici per i rodei sugli altipiani del Nevada. Quell'estate ha cambiato la sua vita: grazie al linguaggio del corpo appreso dai cavalli, Roberts ha sviluppato un sistema di comunicazione non verbale che ha fatto di lui un allevatore capace di compiere miracoli.

L'anello di Re Salomone
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lorenz, Konrad

L'anello di Re Salomone / Konrad Lorenz

7. ed

Milano : Adelphi, 1992

Abstract: Che i pesci possano essere estremamente passionali; che le tortore siano più feroci dei lupi con gli animali della propria specie; che un'oca possa credere di appartenere alla specie umana, e in particolare di essere la figlia dello scienziato che l'ha covata: ecco delle sorprese che avranno i lettori di questo libro.Che cosa significhi capire gli animali moltissimi di noi lo hanno imparato dalle sue pagine. Non solo perché Lorenz è stato uno dei padri fondatori dell'etologia, ma perché Lorenz ha saputo vivere con gli animali, con una curiosità, un'affettuosità verso ogni creatura, un senso del gioco e un dono del raccontare le loro storie che mai ha manifestato così compiutamente come nell'Anello di Re Salomone.

  L'  anello di acque lucenti
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Maxwell, Gavin

L' anello di acque lucenti / Gavin Maxwell ; traduzione di Andreola Pizzetti Vettore

2. ed

Milano : Rizzoli, 1987

  Le  nove vite di Dewey
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Myron, Vicki - Witter, Bret

Le nove vite di Dewey / Vicki Myron ; con Bret Witter ; traduzione di Giulia Balducci

[Milano! : Sperling & Kupfer, 2010

Abstract: La vita riserva sempre sorprese meravigliose: Vicki Myron l'ha scoperto tanti anni fa, in una gelida mattina d'inverno. Quel giorno, infatti, il destino ha messo sulla sua strada - o meglio, nella cassetta per la restituzione dei libri della biblioteca di Spencer, Iowa - un gattino semicongelato e lei se ne è immediatamente innamorata. Da quel momento, per diciannove anni, Dewey è stato il suo migliore amico, il suo compagno di viaggio, la sua anima gemella ed è diventato parte integrante della comunità. Perché quella buffa palla di pelo rosso ha sempre avuto la straordinaria capacità di donare amore incondizionato a chiunque ne avesse bisogno, con spontaneità e semplicità. Tanto che, in breve tempo, le sue gesta hanno superato gli stretti confini dell'Iowa per toccare il cuore di milioni di persone. Anche ora che non c'è più, Dewey continua a esercitare la propria magia. I suoi fan in tutto il mondo hanno seguito la sua lezione di generosità, dolcezza e dedizione e hanno sentito il bisogno di condividere con Vicki le loro esperienze. Così lei ha scoperto l'esistenza di tanti altri gattini speciali, e di altrettante storie toccanti e uniche. Questo volume raccoglie nove di queste storie, le più tenere e appassionanti. Due di esse svelano episodi inediti della vita di Dewey, mentre le altre hanno per protagonisti i nuovi amici di Vicki, a due e a quattro zampe.

Hachiko
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Newman, Lesléa

Hachiko : una storia d'amore e di amicizia / Lesléa Newman

Milano : BUR, 2010

Abstract: Chiunque abbia amato un cane sa di cosa parla questo libro. È una storia vera e racconta di una grande amicizia, di tenerezza e dolore, di lealtà e tenacia. E, più di tutto, racconta di una speranza incrollabile. È la storia di un cane straordinario, Hachiko, del suo padrone, il professor Ueno, e di un appuntamento mancato in una stazione di Tokyo. Di un'attesa paziente durata dieci anni e di una fedeltà senza eguali, che ha commosso il Giappone e il mondo intero. Ancora oggi la statua di Hachiko, nella piccola stazione pendolare del quartiere di Shibuya, è uno dei monumenti più visitati di Tokyo. Perché nessuno è immune al fascino di questa storia, e chi vi si imbatte impara almeno una cosa: quando un cane ama il suo padrone, non c'è niente che non farebbe per lui.

Io e Dewey
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Myron, Vicki - Witter, Bret

Io e Dewey / Vicki Myron con Bret Witter

Milano : Sperling & Kupfer, 2010

Abstract: È la notte più fredda dell'anno quando, a Spencer, un piccolo paese della provincia americana, un gattino di poche settimane viene abbandonato nella cassetta per la restituzione dei libri della biblioteca locale. La mattina seguente, Vicki, la premurosa direttrice, trova il micino semicongelato, lo prende tra le braccia e lo porta all'interno della biblioteca per fargli un bel bagno caldo. Dewey - così viene battezzato il cucciolo - si trova immediatamente a suo agio nella nuova casa: ama dormire fra i libri, saltare da uno scaffale all'altro e fare pipì sugli schedari. Ma, nonostante le sue marachelle, riesce a conquistare il cuore di chiunque incontra, grandi e piccini. Perché Dewey ha un dono speciale: sa riconoscere chi ha più bisogno della sua amicizia. E, mentre la sua fama cresce e supera i confini di Spencer, il gattino diventa la prova vivente che anche un batuffolo di pelo rosso può compiere grandi miracoli, con dolcezza e semplicità. In uno speciale adattamento dedicato ai giovani lettori e arricchito da fotografie inedite, torna la storia vera del gatto che ha commosso i lettori di tutto il mondo con il suo meraviglioso messaggio di speranza, di coraggio, e soprattutto di amore. Età di lettura: da 10 anni.

Gatti molto speciali
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Lessing, Doris

Gatti molto speciali / Doris Lessing ; traduzione e cura di Maria Antonietta Saracino

Milano : Feltrinelli, 2008

Abstract: Nella vita di Doris Lessing i gatti hanno sempre avuto un ruolo molto importante. Ci ha sempre convissuto, ha imparato presto a conoscerli. Il primo gatto risale ai tempi della Persia, quando aveva tre anni. Poi da bambina, in Africa, dove ne era letteralmente circondata: i selvatici, che andavano tenuti lontani da quelli di casa, e i domestici, che a loro volta subivano il richiamo della natura. Da allora una lunga confidenza ha unito la scrittrice ai felini, in un rapportarsi sempre intenso, felice in certi casi, drammatico in altri. A Londra ha avuto animali più cittadini, ormai adeguatisi alla vita umana e abituati a relazionarsi con i padroni. E qui i sentimenti si fanno ancora più profondi e complessi. In particolare con i due con cui vive, uno grigio e l'altro nero, dalle psicologie così diverse tra loro. Di molti dei gatti conosciuti Lessing descrive carattere, temperamento, gusti e, con la stessa lucidità con cui ha analizzato se stessa e la società umana nei suoi libri, qui ha saputo guardare al mondo felino, alle qualità che lo fanno insieme simile e dissimile al nostro. In un libro che svela l'autentico, complicato, particolare, in fin dei conti impenetrabile per noi, linguaggio dei gatti.

Io & Marley
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Grogan, John

Io & Marley / John Grogan ; traduzione di Maria Luisa Cesa Bianchi

[Milano] : Sperling & Kupfer, [2006]

Abstract: Quando John e Jenny, una giovane coppia della Florida, decidono di adottare un cane per fare pratica come genitori non si immaginano quale uragano sta per abbattersi sulla loro casa. Marley, un Labrador giallo, da adorabile cucciolo si trasforma immediatamente in un gigante maldestro che si lancia attraverso le porte a zanzariera, distrugge le pareti, sbava sugli ospiti, ingurgita qualsiasi cosa attiri la sua curiosità, dai gioielli ai divani, e fugge dai bar tirandosi dietro il tavolino. Insomma, è la vergogna della scuola di addestramento e la disperazione del suo veterinario, che non sa più quale tranquillante prescrivergli. Ma Marley ha anche un cuore puro e innocente. Come rifiuta ogni limite imposto alla sua esuberanza, così la sua lealtà e il suo attaccamento sono infiniti, e la sua allegria devastante ma contagiosa sa riconquistarsi ogni volta l'affetto dei padroni. Questo libro è la sua storia, le gesta di una persona non umana che ha condiviso le gioie e i dolori della famiglia mentre questa cresceva, se n'è sentito parte anche nei periodi in cui nessuno voleva più saperne di lui e soprattutto è stato, per tutta la sua esistenza, un distruttivo, insostituibile, commovente esempio d'amore e fedeltà.

L'uomo che sussurrava ai cavalli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Evans, Nicholas

L'uomo che sussurrava ai cavalli / Nicholas Evans ; traduzione di Stefano Bortolussi

7. ed

Milano : Biblioteca universale Rizzoli, 1998

Abstract: Nel silenzio di una mattina d'inverno, su una strada di campagna ingombra di neve, una ragazzina a cavallo viene investita da un camion. Pochi secondi, uno schianto, la tragedia. Benche' entrambi gravemente feriti, la tredicenne Grace e il suo splendido cavallo, Pilgrim, si salvano. Ma l'incidente ha conseguenze devastanti : Grace, menomata nel fisico, perde ogni interesse nella vita e si chiude in un silenzio ostile, caparbio. Pilgrim, sottoposto a una serie di interventi chirurgici, rinchiuso al buio nello squallido box di una scuderia di campagna, sembra in preda a un'oscura follia ed e' pericoloso a tal punto che i veterinari vorrebbero abbatterlo. Grace e' l'unica figlia di Robert Maclean, un noto avvocato newyorkese e di Annie Graves, una brilante e spregiudicata donna in carriera, direttrice di una rivista molto in voga. La sua vita totalmente dedita al lavoro - meno agli affetti e alla famiglia - e' a una svolta dopo l'incidente della figlia. In maniera confusa prima, ma distintamente poi, Annie sente che la sorte di Grace e' misteriosamente legata a quella dell'amato cavallo.

Zoario
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cattabiani, Alfredo

Zoario : storie di gatti aironi, cicale e altri animali misteriosi / Alfredo Cattabiani ; acqueforti di Sigfrido Bartolini

Milano : A. Mondadori, 2001

Abstract: Zoario è un viaggio simbolico attraverso racconti che descrivono incontri con animali a noi vicini, come il gatto, il gabbiano, l'asino, la lucertola, oppure più lontani, come il leone, il delfino, l'aquila, il lupo. Questi animali sono al contempo messaggeri di volontà divine, emblemi di vizi e virtù e finestre sull'invisibile. La forma del dialogo permette di far narrare da personaggi del presente e del passato, episodi di volta in volta comici, farseschi o tragici. Ogni capitolo è introdotto da un'acquaforte di Sigfrido Bartolini che interpreta l'animale protagonista del dialogo.

Con te in cima al mondo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ryan, Tom

Con te in cima al mondo / Tom Ryan ; traduzione di Olivia Crosio

[Milano] : Sperling Paperback, 2013

Abstract: Tom Ryan, giornalista di mezz'età e un po' sovrappeso, vive in una cittadina del Massachusetts con l'unica compagnia di Atticus M. Finch, il suo adorato schnauzer nano. Sono anni che Tom, stanco di una vita che sembra aver perso la bussola, non si concede una vacanza. Finché un giorno, complice una gita nel Vermont ospite da amici, riscopre l'amore per la montagna. Un vecchio amore chiuso in un cassetto da troppo tempo, insieme con i ricordi d'infanzia e delle passeggiate con suo padre tra le vallate delle White Mountains, nel New Hampshire. Tom adora quei luoghi. Erano l'unico posto in cui il padre sembrava felice e tranquillo, e dava il meglio di sé. È da lì che Tom deve partire per ridare un senso alla sua vita. Decide così di cimentarsi in un'impresa straordinaria: scalare le quarantotto cime più alte delle White Mountains. Ma non sarà solo in quest'avventura: ad accompagnarlo, fedele ed entusiasta, c'è Atticus. Un cane piccolo dal cuore grande, che, fra tormente di neve e temperature glaciali, tirerà fuori tutto il suo coraggio per non lasciare solo Tom. E dimostrargli cos'è la vera amicizia. In sole undici settimane, questa strana e inseparabile coppia raggiunge il suo traguardo. Un'esperienza talmente grandiosa che Tom decide di ripeterla regalandosi questa volta, insieme ad Atticus, ben cinque mesi per assorbire la bellezza di quelle vette e dei loro ghiacci. Per assaporarne la pace e la quiete. E per concludere quel viaggio dentro se stesso.

Dalla parte di Bailey
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Cameron, William Bruce

Dalla parte di Bailey : qua la zampa / W. Bruce Cameron ; traduzione di Duccio Viani

Firenze ; Milano : Giunti, ©2017

Zorro nella neve
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Zannoner, Paola

Zorro nella neve / Paola Zannoner

Milano : Il castoro, 2014

Abstract: Luca scivola veloce sulla neve, libero sul suo snowboard, lontano dalla monotonia di giornate senza senso. La velocità è esaltante! Basta un attimo, però, per cambiare tutto: una valanga, e la neve diventa una prigione. Sembra la fine, ma Luca è fortunato: qualcuno lo salva nella notte. Degli uomini insieme a dei cani. Un cane soprattutto. Luca si risveglia sano e salvo ma diverso, ancora più irrequieto. E con una sola idea in testa: ringraziare quel cane, diventarci amico. Poco importa se gli altri lo prendono per pazzo. Anche Mary è insoddisfatta. Ha fatto tutto ciò che desiderava: si è iscritta a veterinaria, si è trasferita in un'altra città, lontano dalla famiglia e dai soliti giri. Eppure si sente davvero bene solo quando si occupa dei cuccioli abbandonati nel canile. Possibile che i cani la capiscano meglio delle persone? A volte per scoprire chi sei davvero devi affidarti all'istinto. Per Luca e Mary è arrivato il momento di farlo. Età di lettura: da 12 anni.