Gli ultimi titoli letti e commentati nei gruppi di lettura delle biblioteche di Ciampino, Frascati, Lanuvio, Lariano e Rocca Priora

CP
FR il venerdì volta per volta si decide
LA sentire grazia
LR ultimo giovedì
RR ultimo venerdì

Trovati 65 documenti.

Assassino senza volto
0 1 0
Materiale linguistico moderno

Mankell, Henning

Assassino senza volto / Henning Mankell ; traduzione di Giorgio Puleo

Venezia : Marsilio, 2001

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0
  La  porta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Szabó, Magda

La porta / Magda Szabo' ; traduzione di Bruno Ventavoli

Torino : Einaudi, c2005

Abstract: Due donne che tutto separa, due vite diverse che si scontrano. Magda Szabò descrive la strana relazione che per vent'anni è intercorsa tra lei e la sua donna di servizio. Una donna ruvida, senza età, con i suoi principi e bizzarrie, riservata, e con dei segreti nascosti gelosamente dietro la porta eternamente chiusa. Se tra il marito di Magda e la donna c'è subito simpatia, viceversa tra le due donne la relazione è imprevedibile, fatta di litigi, riconciliazioni, di non detto. Poco a poco il loro rapporto si distende, Emerence si vota alla narratrice, il loro legame diventa esclusivo, esigente...

  L' anno della morte di Ricardo Reis
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Saramago, José

L' anno della morte di Ricardo Reis / Jose' Saramago ; traduzione di Rita Desti

Roma : Gruppo Editoriale L'Espresso-Divisione La Repubblica, 2002

La donna abitata
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Belli, Gioconda

La donna abitata / Gioconda Belli ; traduzione dallo spagnolo di Margherita D'Amico

4. rist

Roma : e/o, 2002

Dracula
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stoker, Bram

Dracula / di Bram Stoker ; illustrato da Tudor Humphries ; [traduzione e revisione di Maria Cristina Moroni]

Novara : Istituto Geografico De Agostini, stampa 1998

Possessione
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Byatt, Antonia S.

Possessione : una storia romantica / Antonia S. Byatt ; a cura di Anna Nadotti e Fausto Galuzzi

Torino : Einaudi, stampa 2002

Abstract: Roland Mitchell scopre in un libro appartenuto al poeta vittoriano Randolph Henry Ash due minute di una lettera indirizzata a una donna. Il tono della lettera lascia trapelare un amore insospettato. Roland scopre l'identità della donna, una poetessa e coinvolge nelle sue ricerche la collega Maud Bailey. Roland e Maud ripercorrono i passi della donna e dell'uomo vissuti un secolo prima ricostruendo una vicenda che ben presto diventa la loro. Possessione ha vinto il Booker Prize, premio assegnato ogni anno al miglior romanzo britannico.

  Una  donna
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Aleramo, Sibilla

Una donna : romanzo / Sibilla Aleramo ; prefazione di Anna Folli ; postfazione di Emilio Cecchi

52. ed

Milano : Feltrinelli, 2009

  • Non prenotabile
  • Copie totali: 1
  • In prestito: 0
  • Prenotazioni: 0

Abstract: Questo romanzo di Sibilla Aleramo è del 1906. La sua immediata fortuna in Italia e nei paesi in cui fu tradotto segnalò una nuova scrittrice, che in seguito avrebbe fornito altre prove di valore, segnatamente nella poesia. Ma soprattutto esso richiamò l'attenzione per il suo tema: si tratta infatti di uno dei primi libri 'femmisti' apparsi da noi.

Fahrenheit 451
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Bradbury, Ray

Fahrenheit 451 / Ray Bradbury ; traduzione di Giorgio Monicelli

[Cuneo] : Famiglia cristiana, stampa 1998

Nemico, amico, amante...
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Munro, Alice

Nemico, amico, amante... / Alice Munro ; traduzione di Susanna Basso

9. ed

Torino : Einaudi, 2009

Abstract: In questa raccolta la Munro conferma le sue qualità narrandoci una manciata di esistenze dove avvenimenti inattesi o particolari dimenticati modificano il corso delle cose. Una cameriera dai capelli rossi, nuova arrivata in una vecchia dimora, viene per caso coinvolta nello scherzo di una ragazzina. Una studentessa universitaria si reca per la prima volta in visita a un'anziana zia e, riconoscendo un mobile di famiglia, scopre un segreto di cui non era a conoscenza. Una paziente giovane e in fin di vita trova un'inaspettata speranza di proiettarsi nel futuro. Una donna ricorda un amore brevissimo e che tuttavia ha modificato per sempre il suo vivere.

Congo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Crichton, Michael

Congo / Michael Crichton ; [traduzione di Ettore Capriolo]

2. ed

Milano : Garzanti ; Vallardi, 1982

Le cose crollano
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Achebe, Chinua

Le cose crollano / Chinua Achebe ; traduzione di Alberto Pezzotta

Milano : La nave di Teseo, 2016

The help
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Stockett, Kathryn

The help / Kathryn Stockett ; traduzione di Adriana Colombo e Paola Frezza Pavese

Milano : Mondadori, 2012

Omnibus

Fa parte di: Omnibus

Abstract: È l'estate del 1962 quando Eugenia "Skeeter" Phelan torna a vivere in famiglia a Jackson, in Mississippi, dopo aver frequentato l'università lontano da casa. Skeeter è molto diversa dalle sue amiche di un tempo, già sposate e perfettamente inserite in un modello di vita borghese, e sogna in segreto di diventare scrittrice. Aibileen è una domestica di colore. Saggia e materna, ha allevato amorevolmente uno dopo l'altro diciassette bambini bianchi, facendo le veci delle loro madri spesso assenti. Ma il destino è stato crudele con lei, portandole via il suo unico figlio. Minny è la sua migliore amica. Bassa, grassa, con un marito violento e una piccola tribù di figli, è con ogni probabilità la donna più sfacciata e insolente di tutto il Mississippi. Cuoca straordinaria, non sa però tenere a freno la lingua e viene licenziata di continuo. Sono gli anni in cui Bob Dylan inizia a testimoniare con le sue canzoni la protesta nascente, e il colore della pelle è ancora un ostacolo insormontabile. Nonostante ciò, Skeeter, Aibileen e Minny si ritrovano a lavorare segretamente a un progetto comune che le esporrà a gravi rischi. Il profondo Sud degli Stati Uniti fa da cornice a questa opera prima che ruota intorno ai sentimenti, all'amicizia e alla forza che può scaturire dal sostegno reciproco. Kathryn Stockett racconta personaggi a tutto tondo che fanno ridere, pensare e commuovere con la loro intelligenza, il loro coraggio e la loro capacità di uscire dagli schemi alla ricerca di un mondo migliore.

Sorelle Materassi
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Palazzeschi, Aldo

Sorelle Materassi / Aldo Palazzeschi

11. rist

Milano : Oscar Mondadori, stampa 2001

Padri e figli
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Turgenev, Ivan Sergeevič

Padri e figli / Ivan Turgenev ; traduzione di Ronaldo Kufferle ; introduzione, appendice e note di Giovanni Buttafava

Milano : A. Mondadori, 1988 (rist. 2005)

Abstract: Quando nella casa di campagna di Nikolaj Kirsanov arriva il figlio Arkadij con l'amico Evgenij Bazarov, si delinea subito il conflitto tra vecchie e nuove generazioni. Evgenij è un giovane medico, fiducioso solo nelle scienze sperimentali, un nichilista, lo definisce l'autore, con un termine che avrebbe poi avuto grande fortuna. Le sue idee turbano Kirsanov e irritano suo fratello, lo scettico Pavel. In una città vicina i due incontrano la bella vedova Anna Odincova di cui Bazarov si innamora, ma da cui è rifiutato. Dopo un duello con Pavel, Evgenij contrae, durante un'autopsia, un'infezione che non vuole curare e muore assistito da Anna, con pietà, ma senza amore.

Sorgo rosso
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Mo Yan

Sorgo rosso / Mo Yan ; traduzione e note di Rosa Lombardi ; in appendice un articolo di Renata Pisu

Ed. 2012

Torino : Einaudi, 2014

  La  pelle
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Malaparte, Curzio

La pelle / Curzio Malaparte

Milano : A. Mondadori, 1994

  Una  vita violenta
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Pasolini, Pier Paolo

Una vita violenta / Pier Paolo Pasolini

3. ed

Milano : Garzanti, 1991

Todo modo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Sciascia, Leonardo

Todo modo / Leonardo Sciascia

Milano : Adelphi, 2003

Abstract: Se dovessimo indicare una forma romanzesca capace di rivelare come si compone e come si manifesta quell'impasto vischioso del potere che la politica italiana ha avuto per lunghi anni il funesto privilegio di produrre, basterebbe rimandare alle asciutte pagine di Todo modo, alla scansione crudele dei suoi episodi, che solcano come una traccia fosforescente una materia informe, torbida e sinistra. Non meraviglia dunque che questo libro, pubblicato nel 1974, possa essere letto come una guida alla storia italiana dei decenni successivi.

L'amore e gli stracci del tempo
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Ibrahimi, Anilda

L'amore e gli stracci del tempo / Anilda Ibrahimi

Torino : Einaudi, 2009

Abstract: La prima volta che Zlatan vede Ajkuna è rapito dal dondolio delle sue trecce che si allungano quasi a toccare terra. Non sa ancora che quella bambina diventerà così centrale nella sua vita. Crescono insieme a Pristina, nella stessa casa, anche se lui è serbo e lei kosovara di etnia albanese. I loro padri, Milos e Besor, condividono la passione per la medicina e per le poesie di Charles Simic. Le loro madri, Slavica e Donika, litigano su come fare le conserve di peperoni e sui particolari di certe ballate, patrimonio comune dei popoli dei Balcani. Ma il Kosovo, in cui per secoli questi popoli hanno convissuto, alla fine degli anni Novanta sanguina. Ed è l'ennesima ferita al cuore dell'Europa balcanica. Tra i botti di Capodanno e gli spari della guerriglia, Ajkuna e Zlatan si promettono amore eterno come solo due ragazzi possono promettersi. La storia però li separa: militare di leva lui, profuga lei. Ajkuna si ritrova in Svizzera, dove partorisce Sarah. Zlatan finisce in Italia, dove incontra Ines. Una ragazza minuta, con i capelli lisci che le cadono sulle spalle. Proprio come Ajkuna. In un montaggio alternato, il romanzo segue le vite dei due protagonisti, il loro rincorrersi e sfiorarsi, e forse perdersi. Lungo il cammino, in una babele arruffata di lingue, Zlatan e Ajkuna incroceranno una piccola folla di personaggi intensi, veri, col loro bagaglio di storie al seguito.

Arrivederci amore, ciao
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Carlotto, Massimo

Arrivederci amore, ciao / Massimo Carlotto

Roma : E/O, 2011