Pista nera
0 2 0
Materiale linguistico moderno

Manzini, Antonio <1964- >

Pista nera

Abstract: Semisepolto in mezzo a una pista sciistica sopra Champoluc, in Val d'Aosta, viene rinvenuto un cadavere. Sul corpo è passato un cingolato in uso per spianare la neve, smembrandolo e rendendolo irriconoscibile. Poche tracce lì intorno per il vicequestore Rocco Schiavone da poco trasferito ad Aosta: briciole di tabacco, lembi di indumenti, resti organici di varia pezzatura e un macabro segno che non si è trattato di un incidente ma di un delitto. La vittima si chiama Leone Miccichè. È un catanese, di famiglia di imprenditori vinicoli, venuto tra le cime e i ghiacciai ad aprire una lussuosa attività turistica, insieme alla moglie Luisa Pec, un'intelligente bellezza del luogo che spicca tra le tante che stuzzicano i facili appetiti del vicequestore. Davanti al quale si aprono tre piste: la vendetta di mafia, i debiti, il delitto passionale. Quello di Schiavone è stato un trasferimento punitivo. È un poliziotto corrotto, ama la bella vita. Però ha talento. Mette un tassello dietro l'altro nell'enigma dell'inchiesta, collocandovi vite e caratteri delle persone come fossero frammenti di un puzzle. Non è un brav'uomo ma non si può non parteggiare per lui, forse per la sua vigorosa antipatia verso i luoghi comuni che ci circondano, forse perché è l'unico baluardo contro il male peggiore, la morte per mano omicida (in natura la morte non ha colpe), o forse per qualche altro motivo che chiude in fondo al cuore.


Titolo e contributi: Pista nera / Antonio Manzini

Pubblicazione: Palermo : Sellerio, 2013

Descrizione fisica: 275 p. ; 17 cm

ISBN: 8838929092

EAN: 9788838929090

Data:2013

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Serie: La memoria ; 916

Nomi: (Autore) (Editore)

Classi: 853.92 NARRATIVA ITALIANA, 2000- (21)

Luoghi: Palermo

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2013
Contenuto (Area 0) (181)
  • Forma del contenuto: testo
  • Tipo di sensorialità: visivo
Mediazione (Area 0) (182)
  • Tipo di mediazione ISBD: unmediated

Sono presenti 9 copie, di cui 6 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
COLLEFERRO ADULT 853.92 MAN CO-36081 Su scaffale Prestabile
MONTE PORZIO CATONE ADULT 853.92 MAN MC-13902 In prestito 14/12/2018
GROTTAFERRATA ADULT 853.914 MAN GF-28740 In prestito 03/12/2018
CIAMPINO ADULT 853.92 MAN CP-29727 Su scaffale Prestabile
MONTE COMPATRI ADULT 853.92 MAN MT-7907 In prestito
VELLETRI ADULT 853.92 MAN VL-23810 In prestito 12/11/2018
ALBANO ADULT 853.92 MAN AA-22172 In prestito 29/11/2018
ZAGAROLO ADULT 853.92 MAN ZA-15066 Su scaffale Prestabile
CECCHINA - Albano Laziale ADULT 853.92 MAN AC-21821 In prestito
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

E fuori uno! Divorerei tutta la saga in un giorno. Perché si tratta di gialli divertenti : chi può chiedere di meglio? C'è una battuta ad un certo punto, volta a far emergere la superiorità culturale di Roma rispetto ad altri luoghi, che mi ha fatto ridere ad alta voce . Per il resto condivido la precedente recensione.

Non conoscevo l'autore e questo commissario imperfetto rimanda un po' ai noir svedesi (alcuni passaggi sui collaboratori stolti che lo circondano sono perfino esilaranti) ma la storia appassiona e il finale (non troppo a sorpresa) altrettanto.

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.