Le intermittenze della morte
0 0 0
Materiale linguistico moderno

Saramago, José

Le intermittenze della morte

Abstract: In un non meglio identificato Paese, allo scoccare della mezzanotte di un 31 dicembre, s'instaura l'eternità, perché nessuno muore più. L'avvenimento suscita a tutta prima sentimenti di giubilo e felicità, ma crea anche scompiglio in ogni strato sociale: dal governo alle compagnie di assicurazione, dalle agenzie di pompe funebri alle case di riposo e, soprattutto, nella chiesa, la cui voce di protesta si leva alta e forte: senza morte non c'è più resurrezione, e senza resurrezione non c'è più chiesa... Dopo sette mesi di tregua unilaterale, con una missiva indirizzata ai mezzi di comunicazione, la morte dichiara di interrompere quel suo sciopero e di riprendere il proprio impegno con l'umanità.


Titolo e contributi: Le intermittenze della morte / Jose' Saramago ; traduzione di Rita Desti

Pubblicazione: Torino : Einaudi, c2005

Descrizione fisica: 205 p. ; 23 cm

ISBN: 88-06-17937-3

Data:2005

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi: (Autore) (Editore) (Autore)

Classi: 869.342 NARRATIVA PORTOGHESE, 1945-1999 (21)

Luoghi: Torino

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2005

Sono presenti 8 copie, di cui 5 in prestito.

Biblioteca Collocazione Inventario Stato Prestabilità Rientra
COLLEFERRO ADULT 869.342 SAR CO-29395 In prestito 30/11/2018
S. VITO ROMANO ADULT 869.342 SAR SV-5642 Su scaffale Non disponibile
ROCCA PRIORA ADULT 869.342 SAR RR-13983 In prestito 30/11/2018
GENAZZANO ADULT 869.342 SAR GE-7895 Su scaffale Non disponibile
ZAGAROLO ADULT 869.342 SAR ZA-7240 In prestito 12/12/2018
ALBANO ADULT 869.342 SAR AA-11872 Su scaffale Prestabile
CIAMPINO ADULT 869.342 SAR CP-20109 In prestito 30/11/2018
VELLETRI ADULT 869.342 SAR VL-13808 In prestito 30/11/2018
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.