Io comando, il mio fisico obbedisce e migliora. Alla ricerca di una vita longeva
0 0 0
Risorsa locale

Zanchetta, Rodolfo

Io comando, il mio fisico obbedisce e migliora. Alla ricerca di una vita longeva

Abstract: Il libro non è un romanzo, né un trattato scientifico.Descrive, piuttosto, racconti umano-sportivi che evidenziano lo studio del corpo umano, in particolare quello del sottoscritto,  al fine di carpire i sintomi,  che il medesimo costantemente emana, anche durante il sonno, sul possibile malessere  e sulle eventuali malattia che si stanno avvicinando.Impossibile?  Leggete il libro nella sua interezza,  riflettete e anche ciascuno di voi potrà capire  come si può vivere in salute e in serenità.A volte ho riscontrato nell'auditore delle perplessità; al limite mi sono sentito dire che ciò che racconto sono favole. Non mi è mai interessato.  Sulla mia pelle ho vissuto e vivo un'esperienza meravigliosa tale da poter dire che  per anni la  febbre non  la conosco, il mal di testa non so cosa sia, il naso chiuso, il rossore alla gola, le difficoltà alle varie respiratorie, sono di casa nei condomini che vivono negli altri appartamenti. Ancora non ci credete? Ebbene la maratona di Gerusalemme (Israele) vinta dal sottoscritto nel marzo 2017, categoria senior, esemplifica il mio dire.  


Titolo e contributi: Io comando, il mio fisico obbedisce e migliora. Alla ricerca di una vita longeva

Pubblicazione: Elison Publishing, 20/02/2018

Data:20-02-2018

Nota:
  • Lingua: italiano
  • Formato: EPUB/PDF con DRM Adobe

Nomi:

Dati generali (100)
  • Tipo di data: data di dettaglio
  • Data di pubblicazione: 20-02-2018

Il libro non è un romanzo, né un trattato scientifico.Descrive, piuttosto, racconti umano-sportivi che evidenziano lo studio del corpo umano, in particolare quello del sottoscritto,  al fine di carpire i sintomi,  che il medesimo costantemente emana, anche durante il sonno, sul possibile malessere  e sulle eventuali malattia che si stanno avvicinando.Impossibile?  Leggete il libro nella sua interezza,  riflettete e anche ciascuno di voi potrà capire  come si può vivere in salute e in serenità.A volte ho riscontrato nell'auditore delle perplessità; al limite mi sono sentito dire che ciò che racconto sono favole. Non mi è mai interessato.  Sulla mia pelle ho vissuto e vivo un'esperienza meravigliosa tale da poter dire che  per anni la  febbre non  la conosco, il mal di testa non so cosa sia, il naso chiuso, il rossore alla gola, le difficoltà alle varie respiratorie, sono di casa nei condomini che vivono negli altri appartamenti. Ancora non ci credete? Ebbene la maratona di Gerusalemme (Israele) vinta dal sottoscritto nel marzo 2017, categoria senior, esemplifica il mio dire.  

Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.