Community » Forum » Recensioni

Boy meets boy
2 1 0
Levithan, David

Boy meets boy

Milano : Fabbri, 2007

Abstract: Quando Paul incontra Noah, la prima cosa che pensa è: Eccolo, finalmente. E lo stesso capita a Noah. Ma voler stare bene con una persona, purtroppo, spesso non basta, e Paul, travolto dalla centrifuga emotiva di amici ed ex fidanzati, finisce per commettere il più classico degli errori. E scoprirà che per ricucire gli strappi ci vuole molto coraggio.

36 Visite, 1 Messaggi

Onestamente, non mi è piaciuto per niente.

La scrittura è a tratti scorrevole e ben costruita, a tratti sembra scritta da un tredicenne. Non ho apprezzato la continua definizione/categorizzazione dei personaggi per il loro essere gay, etero, vegetariani, onnivori, ecc. L'identità o l'ideologia di appartenenza non fa la persona e questa continua ostentazione di etichette mi ha un po' infastidita. Per il resto, mi sembra che Levithan abbia inserito troppi personaggi in un libro così breve; alla fine avevo una gran confusione in testa.

Bello e profondo il personaggio di Tony, forse il più interessante e meglio costruito di tutto il romanzo.

  • «
  • 1
  • »

857 Messaggi in 805 Discussioni di 76 utenti

Attualmente online: Ci sono 3 utenti online