Community » Forum » Recensioni

Aristotele e il mistero della vita
0 1 0
Doody, Margaret Anne

Aristotele e il mistero della vita

Palermo : Sellerio, 2002

Abstract: Atene nel IV secolo è una città divisa e complessa inserita in un gioco politico di portata epocale. Un intrigo politico è dunque alla base di questa avventura di Aristotele detective. Aristotele, col suo aiutante Stefanos, è preso in una peripezia che lo porta da una parte all'altra del Mediterraneo orientale, sulle tracce di una serie di misfatti e di una catena di delitti sanguinosi.

43 Visite, 1 Messaggi

Questa volta no, l'Aristotele detective non mi è piaciuto. Il racconto è velleitario vuole essere una grande opera politica e sociale ma lascia a bocca asciutta chi cerca l'arguto filosofo che dipana misteri partendo dall'attenta osservazione dei particolari. Su 600 pagine che vogliono essere di grande respiro, 550 sembrano ambire ad un nuovo Memorie di Adriano, pur non essendone all'altezza. Verso le ultime pagine esce fuori la soluzione del "giallo", senza che tale colore sia stato ravvisato in alcuna altra parte del libro.

  • «
  • 1
  • »

857 Messaggi in 805 Discussioni di 76 utenti

Attualmente online: Ci sono 3 utenti online