Community » Forum » Recensioni

LO STUDIO DO. Io mentre studio applico il karate
3 1 0
Di Zio, Simone

LO STUDIO DO. Io mentre studio applico il karate

Simone Di Zio, 16/10/2015

Abstract: La logica di un allenamento di karate applicata allo studio, al fine di sviluppare la resilienza e migliorare il rendimento scolastico.Non si tratta di uno dei soliti metodi di studio presentati nei manuali più disparati, ma qui si propone un metodo davvero rivoluzionario, che parte dal concetto di resilienza e prende a prestito dalle arti marziali una serie di accorgimenti, tecniche e tattiche che possono essere applicati durante lo studio.Imparare a studiare facendo karate è possibile ed è anche facile. Basta seguire i consigli di questo libro e potrai imparare a studiare così come un karate-ka si allena in palestra.L'idea di questo metodo non è solo frutto di un'intuizione ma si basa sulle più recenti ricerche sulla motivazione e sullo sviluppo della resilienza. L'autore mescola sapientemente un po' di ricerca scientifica e una serie di consigli pratici con una breve storia di un ragazzo adolescente di nome Alfredo, così che il risultato finale è un ottimo mix di teoria, racconto e pratica. Partendo dalla Self-Determination Theory e dalla teoria dei pensieri lenti e veloci di Daniel Kahneman, l'autore spiega come il karate è per sua natura impostato allo sviluppo dei bisogni psicologici di base, che sono l'autonomia, la relazionalità e la competenza. Questi tre bisogni sono fondamentali per la crescita personale di qualunque individuo e sono pertanto importantissimi per riuscire nello studio o nel lavoro. Da qui nasce l'analogia fra karate e studio. Karate-Do significa la Via del karate, cioè il percorso di maturazione e crescita sia fisica che mentale dell'adepto di karate. Analogamente, Studio-Do significa la Via dello studio, intesa come percorso di crescita intellettuale attraverso lo studio, sia scolastico che universitario.Un metodo che è stato pensato per gli studenti, ma che è facile da applicare anche in altri ambiti, come quello lavorativo.In questo libro l'autore, partendo dalla sua storia personale, vi guida passo dopo passo verso i concetti di motivazione, metodo e resilienza, ritenuti tre pilastri indispensabili per avere successo. Uno schema di lavoro con numerosi esempi pratici di come studiare secondo la logica del karate.Infine, trattando di problemi giovanili si arriva anche a parlare degli stili educativi dei genitori, perché sono proprio loro che devono costruire attorno ai figli un ambiente di supporto psicologico. E in questo ambito troverete nel libro anche una serie di consigli per i genitori che vogliono aiutare i propri figli nello studio, davvero molto utili e facili da mettere in pratica. Insomma, finalmente un libro che parla sia ai genitori che ai figli.

62 Visite, 1 Messaggi

Un libro che può essere utile agli studenti e i loro genitori, ma facilmente applicabile anche ad altri campi della vita (per studiare uno strumento musicale, fare uno sport ecc). A tratti forse è troppo autoreferenziale, ma l'autore cerca di guidarvi per mano con un metodo tutto suo.

  • «
  • 1
  • »

850 Messaggi in 798 Discussioni di 76 utenti

Attualmente online: Non c'è nessuno online.