Community » Forum » Recensioni

A neve ferma
4 2 0
Bertola, Stefania

A neve ferma

Milano : Tea, [2008!

Abstract: Emma, aiutante pasticcera, perde l'amore della sua vita tre giorni dopo averlo trovato. Elena lo sta cercando da trent'anni. Camelia, invece, si innamora continuamente, di chiunque. Il problema di Camelia, caso mai, è il quaderno di ricette che le ha lasciato in eredità suo nonno, scritto in un codice misterioso. Bianca è impegnata in una battaglia contro un giovane dottore, più volte ladro, il tutto gravita, fra ricette paradisiache, intorno alla pasticceria Delacroix.

230 Visite, 2 Messaggi

Secondo libro della Bertola che leggo, ancora più divertente di "Biscotti e sospetti" a mio parere, si ride molto fra situazioni surreali, pazzesche e pensieri un po' più profondi (soprattutto grazie a Bianca) con personaggi spassosissimi e alcuni dalle caratteristiche tali da farli sembrare delle macchiette...poi con i vari dolci e torte disseminati un po' in tutto il racconto viene anche l'acquolina in bocca! Inoltre fantastica la Voce della Noia che perseguita la povera Emma :-D
Se si vuole passare qualche ora tra ironia e leggerezza è il libro perfetto.

Avevo voglia di un po' di leggerezza dopo Zarathustra e Stephen King e condivido l'altra recensione del libro scritta su questa community, solo che.....troppa leggerezza.

  • «
  • 1
  • »

800 Messaggi in 749 Discussioni di 74 utenti

Attualmente online: Ci sono 5 utenti online