Includi: tutti i seguenti filtri
× Biblioteca GROTTAFERRATA
× Data 2010

Trovati 22 documenti.

Mostra parametri
[audioregistrazione] Hanno tutti ragione
0 0 0
Disco (CD)

Sorrentino, Paolo <1970- >

[audioregistrazione] Hanno tutti ragione / Paolo Sorrentino ; letto da Toni Servillo ; fonico Fausto Mesolella ; montaggio Andrea Giuseppini

versione integrale

Roma : Emons Italia, c2010

Audiolibri

Fa parte di: Audiolibri

Abstract: Tony Pagoda è un cantante "di night" con tanto passato alle spalle ("Se a Sinatra la voce l'ha mandata il Signore, allora a me, più modestamente, l'ha mandata san Gennaro"). La sua è stata la scena di un'Italia florida e sgangheratamente felice, fra Napoli, Capri e il mondo. È stato tutto molto facile. Il talento. I soldi. Le donne. E insieme, una pratica dell'esistenza che ha coinciso con la formazione di una formidabile (e particolare) cognizione del mondo. Quando la vita comincia a complicarsi (la moglie chiede il divorzio), quando la scena si restringe (la sua band si esibisce in piazze minori), per Tony viene il tempo di cambiare. Una sterzata netta. Andarsene. Sparire. Cercare il silenzio. Alla fine di una breve tournée brasiliana, Tony Pagoda decide di restare là, prima a Rio, poi a Manaus, ossessionato dagli scarafaggi ma coronato da una nuova libertà. Senza perdere lo sguardo di eterna sorpresa per il mondo e la schiettezza di chi, questo mondo, lo conosce fin troppo bene, Tony si lascia invadere dai dubbi e dalle insicurezze che fino a quel momento, nel suo ordinato e personalissimo "catalogo" di quelli che passano per uomini, aveva attribuito agli smidollati. E scopre che tutte le risposte possono essere trovate in un infuocato tramonto. (Durata: 11 ore e 5 minuti).

[audioregistrazione] Huckleberry Finn
0 0 0
Disco (CD)

Twain, Mark

[audioregistrazione] Huckleberry Finn / Mark Twain ; lettura di Eleonora Calamita ; musica di testa e di coda Louis Armstrong

audiolibro integrale

Zovencedo : Il narratore audiolibri, 2010

Abstract: Le avventure di Huckleberry Finn (1884) è uno dei più famosi romanzi di Mark Twain. La storia costituisce una sorta di seguito del precedente Le avventure di Tom Sawyer; ritroviamo infatti, stavolta come protagonista, Huck Finn, lo scapestrato amico e compagno di avventure e disavventure di Tom. La vicenda riprende da dove si era conclusa quella precedente, ovvero con l'arricchimento dei ragazzi in seguito al ritrovamento di un tesoro. Huck, spirito libero e selvaggio, sembra essersi convertito alla civiltà, ma fin dall'inizio abbandona gli agi e gli obblighi senza alcun rimpianto. Rintracciato dal padre, violento ubriacone interessato ad averlo con sé solo per impadronirsi dei suoi soldi, scappa su una zattera lungo il Mississippi in compagnia di Jim, uno schiavo nero in fuga. Durante questo viaggio Huck e Jim vivranno rocambolesche avventure che li vedranno naufraghi nel Mississippi, impelagati in loschi imbrogli con una coppia di maldestri truffatori, braccati dalle autorità che cercano di acciuffare lo schiavo fuggiasco... ma anche accolti da amici disposti a dal loro una mano; fino all'inaspettato incontro finale con l'amico Tom Sawyer e all'avventurosa e ironica conclusione. Huck Finn è un personaggio che, anche a rischio della propria pelle, cerca nella storia, nei fatti, nella quotidianità un modo di essere sempre innovativo, prendendosi pienamente tutte le responsabilità. Età di lettura: da 7 anni.

Michela Murgia legge Accabadora
0 0 0
Disco (CD)

Murgia, Michela

Michela Murgia legge Accabadora / di Michela Murgia

versione integrale

Roma : Emons Italia, 2010

Emons audiolibri. Bestsellers

Fa parte di: Emons audiolibri. Bestseller

Abstract: Perché Maria sia finita a vivere in casa di Bonaria Urrai, è un mistero che a Soreni si fa fatica a capire. Tzia Bonaria ha preso Maria con sé, la farà crescere e ne farà la sua erede. In questa vecchia vestita di nero c'è un'aura misteriosa che l'accompagna, uscite notturne che Maria intercetta ma non capisce... "Fillus de anima: è così che chiamano i bambini generati due volte, dalla povertà di una donna e dalla sterilità di un'altra. Di quel secondo parto era figlia Maria Listru, frutto tardivo dell'anima di Bonaria Urrai". Michela Murgia legge il suo "Accabadora" in questo audiolibro (della durata di quattro ore e trentasette minuti) per la regia di Flavia Gentili.

[audioregistrazione] Gianrico Carofiglio legge Le perfezioni provvisorie
0 0 0
Disco (CD)

Carofiglio, Gianrico

[audioregistrazione] Gianrico Carofiglio legge Le perfezioni provvisorie / regia Dino Gentili ; montaggio Andrea Giuseppini

Roma : Emons Italia, 2010

Abstract: Dopo la versione audio di Testimone inconsapevole e Ad occhi chiusi, Carofiglio legge il suo ultimo romanzo (in un CD formato MP3 della durata di sei ore e cinquantaquattro minuti) che vede di nuovo come protagonista il simpatico avvocato barese, Guido Guerrieri, questa volta sulle tracce di una ragazza scomparsa. Tra passeggiate notturne, sedute in Cassazione, ragazze simpaticamente seduttive e clienti poco raccomandabili, prende corpo l'indagine che porterà alla soluzione del caso grazie a un'illuminazione finale.

Scintille
0 0 0
Disco (CD)

Lerner, Gad

Scintille / Gad Lerner ; letto da Gad Lerner

[Roma] : Emons Italia ; [Milano] : Feltrinelli, ©2010

Abstract: Gilgul, nella Qabbalah ebraica, è il frenetico movimento delle anime vagabonde che ruotano intorno a noi quando la separazione dal corpo è dovuta a circostanze ingiuste o dolorose. Tanto violenti possono essere i conflitti che attendono gli spiriti rimasti sulla terra, che la tradizione parla addirittura di scintille d'anime prodotte dalla loro frantumazione. Gad Lerner si addentra nel suo gilgul familiare, nelle scintille d'anime della sua storia personale. Suo padre Moshé reca il trauma della Galizia yiddish spazzata via dalla furia della guerra. Dietro di lui si staglia enigmatica la figura di nonna Teta, incompresa e dileggiata perché estranea alla raffinatezza levantina della Beirut in cui è cresciuta Tali, la moglie di Moshé. Ma anche la Beirut degli anni Quaranta si rivela un recinto di beatitudine illusoria. Vano è il tentativo di rimuovere lo sterminio degli ebrei d'Europa e la Guerra d'indipendenza nella nativa Palestina: anche se taciuti, questi eventi si ripercuotono nella vicenda familiare generando malessere e inconsapevolezza. Un'indagine sulla memoria e sui conflitti familiari si rivela occasione per un viaggio nel mondo contemporaneo minato dalla crisi dei nazionalismi. Una storia sospesa tra biografia e reportage. Dall'incontro tra il patrimonio culturale di Feltrinelli e l'esperienza di Emons ecco una nuova collana di audiolibri in cui autori e attori della scena teatrale e cinematografica prestano la voce ai migliori capolavori di ieri e di oggi. Durata: 8 ore.

[audioregistrazione] Bar sport letto da David Riondino
0 0 0
Disco (CD)

Benni, Stefano <1947- >

[audioregistrazione] Bar sport letto da David Riondino / Stefano Benni ; regia Dino Gentili ; fonico e montaggio Andrea Giuseppini

versione integrale

Roma : Emons Italia, c2010

Abstract: Il Bar Sport è quello dove non può mancare un flipper, un telefono a gettoni e soprattutto la Luisona, la brioche paleolitica condannata ad un'esposizione perenne. Il Bar Sport è quello in cui passa il carabiniere, lo sparaballe, il professore, il tecnnico (con due n), che declina la formazione della nazionale, il ragioniere innamorato della cassiera, il ragazzo tuttofare. Nel Bar Sport fioriscono le leggende, quelle del Piva (calciatore dal tiro portentoso), del Cenerutolo (il lavapiatti che sogna di fare il cameriere), e delle allucinazioni estive. (Durata: 4 ore e 19 minuti).

[audioregistrazione] Giorgio Tirabassi legge Che la festa cominci
0 0 0
Disco (CD)

Ammaniti, Niccolò

[audioregistrazione] Giorgio Tirabassi legge Che la festa cominci / Niccolò Ammaniti ; regia Dino Gentili

versione integrale

Roma : Emons Italia, 2010

Emons audiolibri. Bestsellers

Abstract: Sullo sfondo del party più esclusivo della nuova Repubblica, Ammaniti mette in scena un moderno Satyricon, con il palazzinaro Sasà Chiatti nelle vesti di novello Trimalchione e una schiera di improbabili invitati a rappresentare, oggi come allora, una società alla deriva. Dagli ambienti letterari a quelli dello spettacolo, dai piccoli imprenditori romani alla gente comune che si accalca per vedere i cosiddetti vip, su tutti si abbatte la comcità di Ammaniti.

[audioregistrazione] L' isola sotto il mare letto da Valentina Carnelutti
0 0 0
Disco (CD)

Allende, Isabel

[audioregistrazione] L' isola sotto il mare letto da Valentina Carnelutti / Isabel Allende ; regia Flavia Gentili ; fonico Andrea Giuseppini

versione integrale

Roma : Emons Italia, c2010

Audiolibri

Fa parte di: Audiolibri

Abstract: Le eroine di Isabel Allende recano tutte il medesimo tratto dominante: la passione. E Zarité Sedella, detta Tété, ultima incarnazione della donna come la vuole Isabel, non fa eccezione. 1770, Santo Domingo, ora Haiti. Tété ha nove anni quando il giovane francese Toulouse Valmorain la compra perché si occupi delle faccende di casa. Intorno, i campi di canna da zucchero, la calura sfibrante dell'isola, il lavoro degli schiavi. Tété impara presto com'è fatto quel mondo: la violenza dei padroni, l'ansia di libertà, i vincoli preziosi della solidarietà. Quando Valmorain si sposta nelle piantagioni della Louisiana, anche Tété deve seguirlo, ma ormai è cominciata la battaglia per la dignità, per il futuro, per l'affrancamento degli schiavi. È una battaglia lenta che si mescola al destarsi di amori e passioni, all'annodarsi di relazioni e alleanze, al muoversi febbrile dei personaggi più diversi soldati e schiavi guerrieri, sacerdoti vudù e frati cattolici, matrone e cocottes, pirati e nobili decaduti, medici e oziosi bellimbusti. Contro il fondale animatissimo della storia, Zarité Sedella, soprannominata Tété, spicca bella e coraggiosa, battagliera e consapevole, un'eroina modernissima che arriva da lontano a rammentarci la fede nella libertà e la dignità delle passioni. (Durata: 14 ore e 10 minuti).

[audioregistrazione] Stabat Mater
0 0 0
Disco (CD)

Scarpa, Tiziano

[audioregistrazione] Stabat Mater / Tiziano Scarpa ; lettura di Alessandra Bedino

Zovencedo : Il narratore audiolibri, c2010

Letteratura ad alta voce

Fa parte di: Letteratura ad alta voce

Abstract: "Stabat Mater" è un romanzo profondamente intimista e introspettivo, ambientato nella più ampia cornice storica della Venezia dei primi del '700. La storia di Cecilia, la protagonista, è raccontata dalla sua stessa voce sotto forma di diario epistolare; diario che l'orfana violinista scrive freneticamente nelle sue notti insonni all'interno dell'Ospitale della Pietà, uno degli orfanotrofi storicamente esistiti nella città lagunare, luogo di cristiana pietà e di profonda solitudine e isolamento per le sue giovani ospiti. Cecilia è attraversata da molteplici e multiformi tormenti: al malessere e alla ricerca della propria identità tipica dei suoi sedici anni si somma infatti la sensazione, palpabile e quasi rassicurante nel suo costante riproporsi, della Morte; per la giovane, però, è compagna ancor più grave l'angoscia che si accompagna al senso di vuoto lasciato dalla madre mai conosciuta e destinataria, più ideale che reale, delle lettere che Cecilia scrive, nel buio, utilizzando come carta gli spartiti musicali. La piccola storia di Cecilia si intreccia, seppur brevemente e senza pretese di fedele ricostruzione storica da parte dell'autore, a quella del geniale Prete Rosso: il rapporto conflittuale che si instaurerà tra la ragazza e il celeberrimo compositore condurrà Cecilia a trovare la propria strada e a compiere, infine, un audace gesto di emancipazione ed autonomia. La lettura è di Alessandra Bedino.

[Audioregistrazione] Claudio Santamaria legge Uomini che odiano le donne
0 0 0
Disco (CD)

Larsson, Stieg

[Audioregistrazione] Claudio Santamaria legge Uomini che odiano le donne / [di] Stieg Larsson ; regia Dino Gentili ; fonico Andrea Giuseppini

Versione integrale

Roma : Emons Italia, c2010

Emons audiolibri. Bestsellers

Fa parte di: Emons audiolibri. Bestseller

Abstract: Il primo volume della trilogia poliziesca "Millennium", letto dalla voce di una delle rivelazioni del cinema italiano, Claudio Santamaria. Per una volta lontano dai riflettori del cinema e del teatro, Claudio Santamaria si è tuffato in studio di registrazione per un'intera settimana di appassionato lavoro, creando un clima di grande partecipazione emotiva, con momenti di forte suspence e di commozione.

[audioregistrazione] Poesie d'amore
0 0 0
Disco (CD)

Neruda, Pablo

[audioregistrazione] Poesie d'amore / Pablo Neruda ; lettura di Alberto Rossatti ; accompagnamento alla chitarra di Giovanni Cenci ; testi in italiano e in spagnolo

Zovencedo : Il narratore audiolibri, 2010

Letteratura ad alta voce

Fa parte di: Letteratura ad alta voce

Abstract: Un'antologia delle più belle poesie che Pablo Neruda ha dedicato al sentimento che più di ogni altro sa illuminare o distruggere, dare la vita o portare alla morte: l' Amore. Il poeta, lungo l'intero arco della vita e della sua produzione poetica, ha dedicato a questo sentimento molte delle sue opere più importanti e più conosciute. Alcune delle liriche che compongono questa raccolta sono tratte da "Veinte poemas de amor y una canción desesperada", altre da "Los versos del Capitán", "Odas elementales", "Nuevas odas elementales" e "Cien sonetos de amor". L'amore che il poeta ci racconta è quello dolce e appassionato dei primi incontri, ma anche quello che fa male al cuore, l'amore disperato che annienta chi ama, l'amore finito di cui resta solo il ricordo. E proprio il ricordo è uno dei temi più cari all'autore che si rifugia nella nostalgia e nella malinconia, nell'incolmabile senso di mancanza e di vuoto che accompagna chi ha perso la persona amata. Le liriche spaziano dall'esuberante sensualità dei versi con cui il poeta descrive il corpo dell'amata, il suo aroma e il suo sorriso, alla malinconica e struggente tristezza di quelli dedicati all'amore perduto. La lettura è di Alberto Rossetti. 34 Poesie (con un libretto accompagnatorio coi testi in Italiano e Spagnolo a fronte).

[audioregistrazione] Il giornalino di Gian Burrasca
0 0 0
Disco (CD)

Bertelli, Luigi <1858-1920>

[audioregistrazione] Il giornalino di Gian Burrasca / Vamba ; lettura di Eleonora Calamita

2. ed.

Zovencedo : Il narratore audiolibri, 2010

Letteratura ad alta voce

Fa parte di: Letteratura ad alta voce

Abstract: "Il Giornalino di Gian Burrasca" è il diario di un ragazzino immaginario di nome Giannino Stoppani, soprannominato "Gian Burrasca" per le tante marachelle che combina. Tra un'avventura e l'altra, Giannino confida alle pagine di un diario gioie e sofferenze di ragazzo incompreso, mettendo in ridicolo i familiari che lo sgridano, lo castigano e addirittura lo rinchiudono in collegio, perché non apprezzano le buone intenzioni con cui egli mette in atto i suoi scherzi spiritosi, che regolarmente si concludono in un disastro. Un successo letterario straordinario, ormai centenario, che stimola e trova sempre nuove reinterpretazioni ancor oggi nel cinema e nella TV e ora in audiolibro. L'autore lo dedica a tutti "i ragazzi d'Italia... perché lo facciano leggere ai loro genitori." Un'opera che mette in ridicolo l'ipocrisia del mondo piccolo-borghese italiano d'inizio '900 ma che conserva sempre attuale l'amore e l'interesse per il mondo dei piccoli che sanno osservare e descrivere situazioni e persone con intelligenza e precisione... e gli adulti spesso non ci fanno caso. Gian Burrasca scopre le leggi della società adulta e che queste leggi sono ferree e immodificabili: "I piccini di fronte ai grandi hanno sempre torto, specialmente quando hanno ragione". La lettura è di Eleonora Calamita.

[audioregistrazione] Claudio Santamaria legge La camera azzurra
0 0 0
Disco (CD)

Simenon, Georges

[audioregistrazione] Claudio Santamaria legge La camera azzurra / Georges Simenon ; regia Dino Gentili

versione integrale

Roma : Emons Italia, c2010

Emons audiolibri. Bestsellers

Fa parte di: Emons audiolibri. Bestseller

Abstract: Considerato uno dei romanzi più avvincenti di Simenon, si apre con un incipit memorabile: una donna giace nuda sul letto sfatto di un albergo, dopo aver fatto l'amore in un pomeriggio d'estate. I due amanti, la sensuale Andrée e il mite emigrante italiano Tony, s'incontrano da undici mesi nella camera azzurra che dà il titolo al romanzo, dove vivono la loro travolgente passione. Le parole apparentemente banali e senza sostanza che i due amanti appagati si scambiano dopo l'amore, saranno destinate a caricarsi di significati sinistri, fino a trasformarsi per Tony in inesorabili prove d'accusa di due orrendi delitti. Accusato del duplice omicidio del marito di Andrée e della propria moglie, Tony rievoca la torbida storia d'amore nel corso delle varie fasi del processo. Uno dei Simenon più avvincenti letto e interpretato da Claudio Santamaria.

[audioregistrazione] Nel mare ci sono i coccodrilli
0 0 0
Disco (CD)

Geda, Fabio

[audioregistrazione] Nel mare ci sono i coccodrilli : storia vera di Enaiatollah Akbari / Fabio Geda ; letto da Paolo Briguglia ; regia Flavia Gentili ; tecnico Andrea Giuseppini

versione integrale

Roma : Emons Italia, c2010

Emons audiolibri. Bestsellers

Fa parte di: Emons audiolibri. Bestseller

Abstract: Nava, a sud di Kabul. Gli uomini di un ricco mercante bussano alla porta: un gruppo di banditi ha rubato un camion e ucciso il guidatore e ora, come risarcimento per la merce perduta, pretendono il figlio Enaiatollah. Per salvare il ragazzino di nove anni, la madre compie la più dolorosa delle scelte: lo porta in Pakistan e lì lo abbandona. Qui ha inizio l'incredibile viaggio di Enaiatollah che lo porterà in Italia passando per l'Iran, la Turchia e la Grecia.

[audioregistrazione] Piccolo mondo antico
0 0 0
Disco (CD)

Fogazzaro, Antonio

[audioregistrazione] Piccolo mondo antico / Antonio Fogazzaro ; lettura di Lino Spadaro

versione integrale

Zovencedo : Il narratore audiolibri, c2010

Letteratura ad alta voce

Fa parte di: Letteratura ad alta voce

Abstract: Pubblicato nel 1896, Piccolo mondo antico è ambientato negli anni che precedono la seconda guerra di indipendenza, sulle rive del lago di Lugano. Narra della famiglia del nobile Franco Maironi, cattolico e liberale, e della piccolo-borghese Luisa Rigey, al cui matrimonio si era opposta la filoaustriaca marchesa Orsola, nonna di Franco. Le difficoltà economiche e il senso profondo di schiettezza e di giustizia che anima Luisa, rispetto al carattere flessibile di Franco, rendono difficile il rapporto fra i due coniugi fino ad allontanarli quando la piccola figlia Maria muore annegata nel lago; ma mentre Luisa si chiude in se stessa e si dedica allo spiritismo nell'illusione di ricostituire un contatto con la bambina, Franco si trasferisce a Torino, dove lavora e acquisisce la coscienza della necessità di partecipare attivamente alla liberazione delle terre italiane dall'occupazione austriaca. Il romanzo si conclude con l'incontro dei due coniugi all'isola Bella, nel 1859, dove Franco s'imbarca per raggiungere la riva lombarda del lago Maggiore e combattere con le truppe italiane: l'annuncio del rinnovamento risorgimentale allude a un prossimo, rinnovato rapporto tra Franco e Luisa. Il romanzo è letto in versione integrale dalla voce dell'attore Lino Spadaro.

[audioregistrazione] Madame Bovary
0 0 0
Disco (CD)

Flaubert, Gustave <1821-1880>

[audioregistrazione] Madame Bovary / Gustave Flaubert ; lettura di Alessandra Bedino

versione integrale

Zovencedo : Il narratore audiolibri, c2010

Letteratura ad alta voce

Fa parte di: Letteratura ad alta voce

Abstract: Madame Bovary è il romanzo più famoso di Gustave Flaubert. Pubblicato nel 1856, diviene subito oggetto di un processo per oltraggio alla pubblica morale. I personaggi che popolano il romanzo rappresentano infatti lo sgretolamento e la decadenza della società borghese. La protagonista del romanzo, Emma Bovary, è una antieroina: moglie di un mediocre medico di provincia, rifiuta la propria realtà borghese e tenta di vivere l'esistenza descritta nelle sue letture giovanili, gettandosi così in amori adulteri, contraendo debiti e giungendo infine a causare la propria rovina e quella del marito. Il suo personaggio e la sua condotta risultano tanto oltraggiosi per l'ipocrita morale borghese quanto fedeli al vero per i più importanti attori della scena letteraria parigina: Madame Bovary riscuote il consenso di scrittori del calibro di George Sand e Victor Hugo e, con la sua descrizione oggettiva dei fatti, apre la strada al naturalismo letterario. Il processo intentato contro l'autore, che si risolve nell'assoluzione dello scrittore e del romanzo, è seguito dalla definitiva affermazione di Flaubert nel panorama letterario francese e da un enorme successo di critica e di pubblico, che si prolunga fino ad oggi. Letto e interpretato dall'attrice Alessandra Bedino.

[audioregistrazione] Il ritorno di Casanova
0 0 0
Disco (CD)

Schnitzler, Arthur

[audioregistrazione] Il ritorno di Casanova / Arthur Schnitzler ; lettura di Alberto Rossatti ; traduzione a cura di Marlene McLoughlin e Alberto Rossatti

versione integrale

Zovencedo : Il narratore audiolibri, 2010

Letteratura ad alta voce

Fa parte di: Letteratura ad alta voce

Abstract: Il Casanova di Schnitzler è un uomo rivolto al passato, incapace di affrontare il presente. Giunto alle soglie della vecchiaia, altro non sembra desiderare se non fare ritorno nella sua amata Venezia, dalla quale trent'anni prima era stato esiliato. Ma proprio durante il viaggio verso la città natale si imbatte in Marcolina, giovanissima studiosa di matematica e lucida illuminista, che nei suoi confronti altro non mostra se non distaccata e indifferente cortesia. Lo spirito da conquistatore, solo apparentemente sopito, del vecchio Casanova si risveglia e spingerà il protagonista ad architettare un rovinoso intrigo, che dopo un barlume di incomparabile felicità lascerà sulle sue labbra solo un amaro retrogusto. Letto integralmente da Alberto Rossatti che con la sua voce sapiente esplora i più reconditi segreti della personalità e dei sentimenti dell'avventuriero veneziano ormai alle soglie di una decadente vecchiaia. L'audiolibro contiene anche il testo in formato PDF. Traduzione a cura di Marlene McLoughlin e Alberto Rossatti.

[Audioregistrazione] Anna Bonaiuto legge Mille anni che sto qui
0 0 0
Disco (CD)

Venezia, Mariolina

[Audioregistrazione] Anna Bonaiuto legge Mille anni che sto qui / Mariolina Venezia ; tecnico Andrea Giuseppini

versione integrale

Roma : Emons Italia, c2010

Emons audiolibri. Bestsellers

Fa parte di: Emons audiolibri. Bestseller

Abstract: Le singolari vicende della famiglia Falcone attraverso più di un secolo, dall'Unità d'Italia alla caduta del muro di Berlino. Una narrazione incantevole che prende avvio a Grottole, nei pressi di Matera, con il capostipite don Francesco e i suoi barili d'oro sepolti e mai più ritrovati, per arrivare fino all'ultima discendente che fugge di casa, un secolo dopo, per dimenticare tutto e tutti. Il romanzo ha vinto il Premio Campiello 2007.

[audioregistrazione] Rolando Ravello legge L'amore del bandito
0 0 0
Disco (CD)

Carlotto, Massimo

[audioregistrazione] Rolando Ravello legge L'amore del bandito / Massimo Carlotto ; musiche di Marco Ballestracci, Claudio Bertolin e Marcelo Zallio ; regia Flavia Gentili ; tecnico del suono e montaggio Andrea Giuseppini

versione integrale

Roma : Emons Italia, c2010

Emons audiolibri. Noir

Fa parte di: Emons audiolibri. Noir

Abstract: "Lo straniero ripassò per la terza volta davanti alla vetrina dell'elegante parrucchiere per signora. La donna dava le spalle allo specchio e stava scegliendo uno smalto; annuendo distrattamente ai consigli della manicure mentre un uomo sui cinquant'anni la pettinava con gesti sicuri e precisi". Una storia di malavita, un noir dove si intrecciano i destini di vecchi e nuovi gangster in un mondo dove le regole di un tempo non esistono più. Solo il passato torna sempre a chiedere il conto. Ancora un volta Marco Buratti, detto l'Alligatore, conferma la sua visione del mondo: quando ci si trova invischiati in una storia di malavita è matematico che finisca male. Un gioco mortale, un furto di droga e la scomparsa della bella Sylvia: l'unico modo per cavarsi dai guai è rivolgersi agli amici di sempre, come Beniamino Rossini, contrabbandiere e rapinatore, e il ciccione Max la Memoria.

[audioregistrazione] Alessio Boni legge Peter Pan
0 0 0
Disco (CD)

Barrie, James Matthew

[audioregistrazione] Alessio Boni legge Peter Pan / James Matthew Barrie

Roma : Emons Italia, c2010

Abstract: L'intramontabile classico per l'infanzia: le avventure del ragazzino che non voleva crescere. Nata nel 1902 dalla fantasia di James Barrie, la storia dell'eroe dell'Isola che non c'è da oltre un secolo affascina i grandi e i più piccini. Età di lettura: da 6 anni.